cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 18:44
Temi caldi

Burundi: Bujumbura, migliaia di persone a messa per tre suore italiane

10 settembre 2014 | 15.00
LETTURA: 2 minuti

Bujumbura, 10 set. - (Adnkronos/Dpa) - Migliaia di persone hanno assistito alla messa per Olga Raschietti, Lucia Pulici e Bernardetta Boggian, le tre missionarie saveriane uccise nel convento di Kamenge, in Burundi. Ad assistere alla cerimonia c'erano anche decine di missionari e di diplomatici stranieri.

Sugli omicidi, la Conferenza episcopale del Paese ha chiesto che venga avviata un'indagine indipendente. "Abbiamo bisogno di una commissione indipendente così da potere scoprire la verità sulle uccisioni", ha detto il presidente della Conferenza episcopale Gervais Banshimiyubusa durante la messa a Bujumbura. "Tutti - ha aggiunto Banshimiyubusa - dovrebbero sentirsi preoccupati per quello che è successo alle tre suore. Chiediamo quindi verità, perché costruire sulla verità produce verità".

Le salme delle tre donne sono state trasportate a Bukavu, nella Repubblica Democratica del Congo, dove erano state in missione prima del Burundi e dove verranno sepolte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza