cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 21:01
Temi caldi

Buttiglione: "Dc è morta, ma anche Forza Italia e Udc"

23 ottobre 2021 | 14.42
LETTURA: 1 minuti

"E la Lega è su una china preoccupante. Una stagione della politica italiana è finita. La prima e la seconda Repubblica sono finite"

alternate text
(Fotogramma)

"La Dc è morta, ma sono morti anche l'Udc e Fi. Ed è avviata su una china preoccupante anche la Lega. Una stagione della politica italiana è finita. La prima e la seconda Repubblica sono finite". Lo ha detto l'ex segretario e parlamentare del Ppi e Cdu, Rocco Buttiglione, partecipando al convegno 'Quattro liste al venti per cento, dove è la nuova Dc?', organizzato dalla fondazione Dc che si sta svolgendo a Saint Vincent.

"Le ultime amministrative ci hanno detto che il 50-60% dell'elettorato non è rappresentato e in questo 50-60% c'è una buona parte del centro. Se noi pensiamo che il passato ritorni, faremmo un grave errore. La Dc è morta, noi che siamo cattolici crediamo alla resurrezione. Quindi la Dc può risorgere, ma con un personale politico nuovo, con idee nuove mantenendo, forse, i valori del passato", ha aggiunto Buttiglione.

"Il punto di partenza - ha sottolineato - è il comune, la circoscrizione, il governo locale per educare una nuova generazione di giovani a fare politica, entrando a far parte dei governi locali. Influirà sulle prossime elezioni o sulle elezioni del capo dello Stato? No. Darà frutti tra 5 anni o 10 o forse 20. Non si sa. Quando Don Sturzo cominciò, lo fece con questa idea e anche io penso che bisogna ricominciare da questo percorso".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza