cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 20:17
Temi caldi

Comunicato stampa

bwin data center:66% dei tifosi vede il Milan vincere il derby

05 novembre 2021 | 10.43
LETTURA: 2 minuti

Roma 5 novembre 2021. I turni infrasettimanali dedicati alle Coppe Europee lasciano spesso più dubbi che certezze: il Milan infallibile in campionato fatica a ritrovarsi nella dimensione europea e la Juventus relegata nella parte destra della classifica in Italia non sbaglia un colpo in Champions. Secondo i dati analizzati dal bwin data center (www.bwin.it) il 66% dei tifosi è convinto che i rossoneri cancelleranno subito la delusione di Coppa, vincendo il derby di Milano mentre il 28% è convinto che la classifica si accorcerà e a prevalere saranno i nerazzurri. Tra i marcatori più attesi c’è Ibrahimovic, nonostante lo scarso minutaggio accumulato sin ora, seguito da Lautaro Martinez e Edin Dzeko. Tra i risultati esatti, entrambi al 20%, il 2-1 e lo 0-2, sarà il campo a dire chi aveva ragione.

Sembra invece svanire la fiducia nella Juventus di Allegri, appena il 19% crede in una vittoria casalinga contro la Fiorentina mentre il 66% è convinto che il match finirà in pari. Il bomber più atteso, visto anche il periodo di grazia che sta vivendo, è Paulo Dybala al 23%, seguito a breve distanza dal gioiello viola, Dusan Vlahovic con il 18%. Appena il 12% le giocate a favore di Federico Chiesa che potrebbe siglare il classico gol dell’ex. Tra i risultati esatti, con il 48%, spicca l’1-0 a rimarcare se mai ce ne fosse bisogno il cosiddetto “corto muso” con cui la Vecchia Signora riesce a vincere le partite quest’anno.

Secondo il bwin data center anche il Napoli non può dare per scontata la vittoria con un Verona capace di fermare diverse grandi quest’anno, il 66% si aspetta la vittoria azzurra ma il 22% è convinto finirà in parità. Tra i marcatori Lorenzo Insigne, al 19% delle scelte, sopravanza di poco Giovanni Simeone, reduce dai 4 gol alla Lazio e la doppietta contro la Juventus. Curiosamente i primi 3 risultati esatti vedono sempre 3 reti per la squadra di casa, nell’ordine 3-1, 3-2 e 3-0.

La vittoria più semplice dovrebbe essere quella della Lazio sulla Salernitana, uno scontro anomalo vista la comune proprietà, anche se al momento i campani sono affidati ad un trust. Il 91% si aspetta una vittoria azzurra dopo la trasferta di Marsiglia e che Ciro Immobile sia il primo marcatore, consolidando la propria posizione in testa alla classifica marcatori, visto che Vlahovic e Simeone sono staccati di una sola lunghezza.

Ufficio stampa MSL

Matteo Bertero - 0668432590 – matteo.bertero@mslgroup.com

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza