cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

bwin data center: Inter prevale su Atalanta per il 63%

05 marzo 2021 | 10.01
LETTURA: 2 minuti

Roma 5 marzo 2021.

Juve attesa da ostacolo Lazio, vincente solo per il 43%

Il campionato ci sta abituando a continui risultati a sorpresa e anche gli appassionati non danno più per scontato che la squadra sulla carta più forte sia quella che porterà a casa i 3 punti.

L’ottimo campionato del Verona unitamente al periodo difficile che sta attraversando il Milan secondo i dati raccolti dal bwin data center (www.bwin.it) portano il segno x a prevalere con ben il 68% delle scelte. Solo il 24% vede la squadra di Pioli tornare alla vittoria dopo l’opaca prestazione di Udine. I risultati esatti più pronosticati sono comunque lo 0-2 e l’1-3, con il 91% che si aspetta almeno 3 gol. Con Ibrahimovic costretto ad uno stop forzato, il marcatore più atteso è Rebic seguito da Calhanoglu e Leao.

La capolista Inter, decisamente la più costante nei risultati, è attesa da un’Atalanta capace di fare risultato contro chiunque. Il 63% è convinto che i giocatori di Conte porteranno ugualmente a casa i 3 punti pieno mentre il 25% si aspetta un pareggio.

Marcatore più atteso ancora una volta Lukaku con il 44% seguito da Lautaro Martinez mentre i risultati esatti più attesi sono 3-0 e 3-1. La sfida tra i due migliori attacchi della serie A dovrebbe far capitolare spesso le difese per il 90% dei tifosi che si aspetta almeno 3 gol.

Sfida importante quella che attende Juventus e Lazio, la prima ha bisogno di vincere per non perdere ulteriore terreno dalla vetta e la seconda per non allontanarsi dalla zona Champions. Vede i bianconeri vittoriosi solo il 43% a fronte di una Lazio corsara per il 40%. Ronaldo stacca con il 53% dei pronostici quale primo marcatore un Ciro Immobile scelto solo dal 10% e preceduto anche da Morata con il 12%.

La partita più facile sulla carta è quella del Napoli, vittorioso per il 91% a fronte di un 5% di opzioni sul pareggio e un quasi unanime 98% che si aspetta 3 gol o più.

A farla da padrone sul taccuino marcatori dovrebbe essere Lorenzo Insigne, dopo la delusione della mancata vittoria contro il Sassuolo.

Ufficio stampa MSL

Matteo Bertero - 0668432590 – matteo.bertero@mslgroup.com

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza