cerca CERCA
Sabato 24 Luglio 2021
Aggiornato: 00:16
Temi caldi

Cadavere abbandonato in un carrello, due indagati a Frosinone

05 settembre 2020 | 15.42
LETTURA: 1 minuti

Il corpo era stato ritrovato nel maggio scorso nel parcheggio di un supermercato

alternate text
(Fotogramma)

A due persone, un 51enne e un 45enne, è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari da parte dei militari del Nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Frosinone. I due sono ritenuti responsabili di occultamento di cadavere in concorso.

Secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri, i due, tra il 29 e il 21 maggio scorso, dopo la morte di un uomo nell’appartamento del 51enne per volontaria assunzione di diverse sostanze psicotrope in dosi massive, avrebbero tenuto il cadavere nella casa per oltre 48 ore, lo avrebbero poi messo in un carrello per la spesa coprendolo con coperte e parti di mobili ed abbandonandolo in un parcheggio.

Secondo quanto fanno sapere i carabinieri nel corso delle indagini sono state acquisite anche immagini dei sistemi di videosorveglianza di alcuni esercizi commerciali nei pressi del luogo del ritrovamento del cadavere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza