cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:27
Temi caldi

Cagliari: autista carro attrezzi aggredito da banditi, esplosi due colpi fucile

12 agosto 2014 | 13.27
LETTURA: 2 minuti

La vittima, che non versa in pericolo di vita, è stata ricoverata all'ospedale 'Marino' di Cagliari per trauma cranico ed escoriazioni multiple

alternate text

I carabinieri della radiomobile della compagnia di Quartu Sant'Elena (Ca) sono intervenuti nei pressi della pizzeria 'I ginepri' dove verso le 23,30 due individui travisati con passamontagna e armati con un bastone e verosimilmente di un fucile, hanno aggredito un uomo di 61 anni, titolare della 'Help car', che a bordo del suo carro attrezzi si era recato in quel luogo per effettuare il recupero di un furgone in panne.

Giunto sul posto, il 61enne è stato aggredito e ripetutamente colpito al capo con il bastone. Nella colluttazione ci sarebbe stata l'esplosione di due colpi d'arma da fuoco, che per fortuna non hanno colpito nessuno. La vittima è riuscita a liberarsi e a fuggire mentre i due aggressori sono scappati a bordo di un Volkswagen Caddy, risultato rubato a Sinnai l'8 agosto scorso.

Il veicolo è stato poi abbandonato dopo circa un chilometro e mezzo e dato alle fiamme dai malviventi. La vittima, che non versa in pericolo di vita, è stata ricoverata all'ospedale 'Marino' di Cagliari per trauma cranico ed escoriazioni multiple. I carabinieri hanno avviato le indagini e le ricerche dei due banditi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza