cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 16:45
Temi caldi

Calcio: Abete, Prandelli speriamo rimanga con noi altri quattro anni

03 marzo 2014 | 13.44
LETTURA: 2 minuti

"Prandelli speriamo rimanga con noi altri quattro anni. Dopo la gara con la Spagna a marzo, ci incontreremo con il mister e valuteremo se potranno esserci le condizioni per lavorare ancora insieme. La Figc ha sempre detto di essere soddisfatta di Prandelli, sia in termini di risultati che di comunicazione valoriale in questi anni. Poi si tratta di capire se le valutazioni di Prandelli saranno quelle di voler tornare al campo tutti i giorni, e in questo caso un club e una nazionale sono due cose diverse". Il presidente della Figc, Giancarlo Abete, parla così della possibilità di un rinnovo di contratto del ct azzurro, Cesare Prandelli, per altri quattro anni.

"Tutti i giornali e le tv dicevano che Prandelli senz'altro sarebbe andato via, mentre noi abbiamo sempre detto che avremmo verificato. Poi nell'ultimo mese è cresciuto il tam tam di una valutazione del mondo dell'informazione sul fatto che Prandelli possa rimanere. Io lo spero, ma sui contenuti di un eventuale rapporto devono essere oggetto tra gli interessati. Farò di tutto per farlo rimanere con un progetto definito", ha aggiunto Abete a Sky, che poi parlando di Milan-Juve di ieri sera ha aggiunto: "la partita di ieri è stata importante per quello che ha significato, uno spot per il calcio, e c'e ne è necessità, una gara intensa, ricca di sportività, con 75mila persone allo stadio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza