cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 18:15
Temi caldi

Calcio: Allegri, Juve e' un onore e stimolo per continuare a vincere

16 luglio 2014 | 15.23
LETTURA: 2 minuti

"Da oggi iniziamo a lavorare insieme. Per me è un onore essere qui. E' stato un fulmine a ciel sereno ieri quando sono stato chiamato per dare la mia disponibilità ad allenare la Juve. Sono felice e da domani inizierò a lavorare insieme alla società e ai giocatori per andare incontro ad una stagione importante, vincente. Ci vuole una buona organizzazione di lavoro che in questi tre anni soprattutto, la Juve ha dimostrato". Sono le prime parole di Massimiliano Allegri, da nuovo allenatore della Juventus.

"Questa è una società che ha storia e tradizione, eredito una squadra che ha vinto per tre anni consecutivi lo scudetto. Sono stati anni affascinanti e ora io sono qui per mettermi a disposizione di società e giocatori e continuare a far vincere questa società. Negli ultimi 4 anni e questo quinto anno avere la possibilità di allenare il Milan e poi la Juve non è da tutti. Per me è un onore ed uno stimolo importante per continuare a vincere", ha aggiunto Allegri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza