cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 21:21
Temi caldi

Calcio: Ancelotti punge l'Atletico, loro padroni di Madrid? Noi d'Europa

12 settembre 2014 | 15.57
LETTURA: 2 minuti

Madrid, 12 set. - (Adnkronos/Dpa) - "L'Atletico non è una squadra violenta, il calcio è uno sport da uomini e loro giocano con aggressività e intensità". A poche ore dal derby di Madrid contro il colchoneros, il tecnico del Real, Carlo Ancelotti, fa una analisi degli avversari.

Dopo lo sgambetto subito nella finale di Supercoppa di Spagna, il Real cercherà ora al Bernabeu una rivincita: "Non mi interessa il primato cittadino, ma quale tra le due squadre avrà vinto a fine stagione. La scorsa stagione l'Atletico ha vinto la Liga e noi la Champions League", spiega Ancelotti.

Bocca cucita del tecnico emiliano quando si parla di formazione. "L'undici non lo rivelo anche perché ho ancora qualche dubbio, quella che resterà intatta è la filosofia in campo: giocare bene e con intensità. La sconfitta con la Real Sociedad è stata una lezione importante, dobbiamo giocare per 90' senza cali di concentrazione". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza