cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 10:48
Temi caldi

Calcio: Baldissoni, nuovo stadio momento storico per la Roma

25 marzo 2014 | 20.50
LETTURA: 2 minuti

"Stiamo lavorando da due anni al progetto del nuovo stadio e domani sarà il primo passo della fase esecutiva, è un momento importantissimo per la storia della Roma". Lo dice il direttore generale della Roma, Mauro Baldissoni, in merito alla nuova casa del club giallorosso, che sarà presentata domani in Campidoglio. Baldissoni risponde poi a chi propone di dedicare a Totti il nome del nuovo stadio:

"Francesco vorremmo farcelo giocare nello stadio, più che dedicarglielo. Il nome dello stadio oggi è un valore economico". Il dg della Roma, ai microfoni di Sky Sport nel prepartita del match con il Torino, parla anche del rinnovo contrattuale del centrocampista Miralem Pjanic: "Il contratto di Pjanic non ci preoccupa, è un giocatore della Roma almeno fino al prossimo anno, ci stiamo lavorando".

Infine Baldissoni minimizza i problemi di Tin Jedvaj oggetto misterioso della stagione giallorossa: "Nessun problema, è aggregato alla prima squadra dal primo giorno e c'è rimasto, ma i giovani devono trovare le opportunità per mostrare il proprio valore. Ha solo 18 anni, troverà anche lui le sue occasioni, dipende dall'allenatore"

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza