cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 19:30
Temi caldi

Calcio: Blatter, nostro sport e' macho e per donne e' dura

06 agosto 2014 | 19.11
LETTURA: 2 minuti

"Il calcio è molto macho... E' difficile accettare le donne nella governance". Sepp Blatter, presidente della Fifa, è alla guida di un movimento decisamente 'poco rosa' nelle stanze del potere. "E' dura per le donne imporsi nel governo del football", dice il 78enne dirigente svizzero, che si trova in Canada per i Mondiali femminili Under 20. "E' difficile accettare le donne non tanto in campo quanto a livello dirigenziale. Non ci sono grossi problemi in altri sport come basket, pallavolo o atletica. Ma nel calcio c'è una certa riluttanza", aggiunge.

"Nell'organizzazione della Fifa -evidenzia- il presidente viene eletto dal congresso e tutti gli altri membri dell'esecutivo sono indicati dalla Confederazioni. Sono stato io a dire al Congresso 'Eleggiamo almeno una donna'. Era il 2011 e il Cogresso ha detto sì. Non è facile facile cambiare questi atteggiamenti" ma "un giorno magari ci sarà una donna alla guida della Fifa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza