cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 23:05
Temi caldi

Calcio: Ciro potrebbe aver riconosciuto De Santis, Digos interroga parenti e amici

25 giugno 2014 | 13.11
LETTURA: 2 minuti

Ciro Esposito, conversando con le persone che sono andate a trovarlo durante la sua lunga degenza al Policlinico Gemelli, potrebbe aver riconosciuto in Daniele De Santis il suo aggressore. È questo quanto vogliono accertare gli investigatori e i pubblici ministeri capitolini che hanno affidato ora alla Digos la delicata indagine. In particolare, si vuole stabilire attraverso l'audizione di familiari, amici e di chi si è alternato al capezzale del ferito, se quest'ultimo, in momenti di lucidità, possa aver parlato con loro di un eventuale riconoscimento di De Santis, magari dopo aver visto una foto dell'ex ultras sui giornali.

Il magistrato e gli investigatori avevano in programma l'interrogatorio di Esposito su questo punto dell'inchiesta ma la morte avvenuta stamattina li ha costretti a far riferimento a chi possa aver raccolto informazioni da lui.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza