cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

Calcio: Colantuono, Atalanta salva e in futuro puo' puntare all'Europa

24 marzo 2014 | 10.03
LETTURA: 2 minuti

La salvezza è stata raggiunta e ora l'Atalanta può gettare le basi per un futuro in Europa. Stefano Colantuono fissa il prossimo target del club bergamasco all'indomani della vittoria del Meazza contro l'Inter. La 'dea' sta vivendo un momento magico, come confermano le quattro vittorie di fila in campionato, e ha già raggiunto la soglia dei 40 punti sinonimo di salvezza. ''Il cammino è ancora lungo e ci aspettano altre partite difficili, ma è innegabile che la squadra sta attraversando un buon momento'', dice Colantuono.

In futuro, si potrà pensare ad obiettivi più prestigiosi. ''E' quello che si vorrebbe fare, poi ci vuole un po' di tempo'', spiega il tecnico ai microfoni di Radio Anch'io Lo Sport. ''L'Atalanta negli ultimi anni è sempre stata abituata a fare due-tre campionati in A per poi tornare in B e ricostruire il progetto. Ci vuole un po' di consolidamento e noi lo stiamo facendo, il prossimo anno sarà il quarto in serie A e solo tramite questi passaggi si può fare qualcosa. Non parlo di traguardi che non sono nel target dell'Atalanta, ma possiamo avvicinarci all'Europa League dando sempre un'occhiata a bilanci e alla crescita dei giovani''.

''Il presidente Percassi -sottolinea- è ambizioso, dobbiamo consolidarci e crescere negli anni. L'Atalanta ha tutte le caratteristiche, le potenzialità e anche gli uomini giusti per fare questo discorso. Finiamo questo campionato, ora abbiamo la fortuna di poter programmare il prossimo e se saremo bravi forse nella prossima stagione potremmo vedere qualcosa di diverso''. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza