cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 18:21
Temi caldi

Calcio: donna 65enne cede abbonamento al figlio, Newcastle glielo ritira

12 febbraio 2014 | 16.30
LETTURA: 2 minuti

Newcastle, 12 feb. - (Adnkronos/Dpa) - Il Newcastle United, club della Premier inglese, ha ritirato l'abbonamento ad una signora di 65 anni per averlo ceduto a suo figlio, ma il posto era in una zona per portatori di handicap. Come riporta il quotidiano inglese 'Chronicle', Lilian Held ha dato a suo figlio l'abbonamento affinché lo utilizzasse in una partita, ma siccome il posto che occupa la donna è in una zona per handicappati fisici, l'uomo non poteva occuparlo formalmente.

La Held, affezionata tifosa del Newcastle, ha ceduto l'abbonamento a suo figlio per la sfida con il Southampton perché, dopo molto tempo, voleva andare a fare una vacanza. Prima di allora, la signora, che va sempre allo stadio con i suoi nipoti, non si era persa nessuna partita dei "Magpies", racconta il giornale. "Volevo solo che qualcuno accompagnasse i miei nipoti come faccio io normalmente", ha spiegato la Held. Nonostante questo, il club si è mostrato irremovibile e non solo ha ritirato l'abbonamento permanente della Held, ma ha messo in vendita di nuovo quel posto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza