cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 00:50
Temi caldi

Calcio: Galliani, Atletico incredibile ma Milan non ha timori reverenziali

05 febbraio 2014 | 14.51
LETTURA: 3 minuti

"L'Atletico Madrid sta facendo un grandissimo lavoro. Simeone sta facendo benissimo in tutte le competizioni nelle quali sta scendendo in campo. Vedremo cosa succederà, il Milan non ha nessun timore reverenziale anche se loro stanno facendo cose incredibili". L'ad rossonero, Adriano Galliani, è già concentrato sull'impegno di Champions contro gli spagnoli in programma il prossimo 19 febbraio. Il dirigente rossonero, a Milanello per la conferenza stampa di presentazione di Adel Taarabt spera che la formazione guidata da Clarence Seedorf possa in queste settimane prepararsi al meglio per arrivare al top alla sfida di andata degli ottavi di Champions. "Per la Coppa Italia ci dispiace non essere in semifinale. Cerchiamo di sfruttare queste due settimane piene per mettere benzina nelle gambe -sottolinea l'ad rossonero che poi traccia un bilancio del gennaio della squadra milanista-. Il mese di gennaio è stato per noi il migliore con 10 punti che non sono malissimo. Spero che il Milan continui a crescere, a febbraio è fondamentale per il nostro campionato e importantissimo per la Champions". Galliani parla poi del neo-acquisto marocchino. "Lo vedevo giocare spesso, mi è sempre sembrato un buonissimo giocatore. Ho grandi speranze che con questa maglia possa diventare quel giocatore che ha le possibilità di essere. El Shaarawy? Credo che tra 6 settimane tornerà, avremo Stephen con noi a metà del prossimo mese".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza