cerca CERCA
Giovedì 14 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:55
Temi caldi

Calcio: Garcia avverte la Roma, non e' ancora fatta per secondo posto

24 marzo 2014 | 14.23
LETTURA: 3 minuti

''Il secondo posto non è ancora raggiunto. Per il momento non abbiamo ancora raggiunto niente. E' meglio avere 6 punti in più del Napoli ma non dobbiamo mollare e fare di tutto per vincere in casa domani''. Rudi Garcia invita la sua Roma a non abbassare la guardia. Il passo falso casalingo del Napoli contro la Fiorentina ha consentito ai giallorossi di consolidare il secondo posto, che vale l'accesso diretto alla Champions League. Ma per Garcia la strada è ancora lunga: ''Faremo di tutto per rimanere secondi, adesso è l'unico obiettivo che mi sembra ragionevole'', dice il tecnico. ''Lo scudetto per me è andato, bisogna andare avanti per finire secondi'', ripete Garcia. ''Il campionato della Juve è da record, ma lo è anche il nostro. Allora bisogna solo vincere e guardare alla fine come sarà la classifica. E' ancora molto presto per parlare della prossima stagione. C'è un solo fatto, la classifica. Io voglio andare avanti e che la Roma abbia 67 punti dopo questa gara'', evidenzia l'allenatore francese alla vigilia della sfida contro il Torino.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza