cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 17:30
Temi caldi

Calcio: Mihajlovic striglia la Samp, voglio una reazione dopo ko di Roma

22 febbraio 2014 | 14.51
LETTURA: 2 minuti

''Voglio una reazione''. Sinisa Mihajlovic striglia la Sampdoria alla vigilia della sfida casalinga con il Milan. La formazione blucerchiata deve riscattarsi dopo la pessima prestazione fornita domenica scorsa, nel match perso 3-0 sul campo della Roma. ''All'Olimpico non mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra, è mancata la mentalità. Perdere come è successo con Juventus e Napoli ci sta, ma la sconfitta di Roma non mi è andata giù'', dice Mihajlovic.

Guai, dice il tecnico serbo, a pensare che la salvezza sia un obiettivo a portata di mano: ''Nell'anno della retrocessione la Samp aveva chiuso il girone a 26 punti e l'anno scorso nelle ultime partite non erano arrivati risultati. Se qualcuno dei ragazzi si sente già salvo, dobbiamo rimediare. Mi auguro di vedere una reazione da domani'', ribadisce.

''A volte arrabbiarsi fa bene, spero che la squadra abbia capito la lezione. Lo vedremo domani. Mi ha fatto arrabbiare la prestazione, non ho visto una squadra cattiva, poco concentrata e non convinta di quello che faceva. Bisogna tenere alta la tensione: noi non possiamo permetterci di staccare la spina come possono fare invece le grandi squadre'', afferma. Contro il Milan, reduce dalle fatiche di Champions League, servono punti: ''Dobbiamo tornare subito sulla strada giusta. Se la squadra farà la prestazione, i risultati arriveranno di conseguenza''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza