cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 18:15
Temi caldi

Calcio: Prandelli, mi attaccano tutti e questo mi piace

03 marzo 2014 | 14.45
LETTURA: 2 minuti

''Sono attaccato da tutti e questo mi piace. Vuol dire che la federazione si fa rispettare''. Sono le parole del ct azzurro Cesare Prandelli nella conferenza successiva alla presentazione delle nuove maglie della Nazionale. ''In questi anni la Nazionale sta diventando importante come una squadra di club. Stamattina in treno leggevo un libro, una persona davanti a me leggeva i giornali sportivi. Mi ha guardato e mi ha chiesto come faccio a rimanere sereno mentre mi attaccano tutti. Sono sereno perché decido dopo aver pensato molto'', dice Prandelli. Il ct potrebbe rinnovare il proprio contratto, ma solo a determinate condizioni: ''Se c'è un progetto tecnico, che può salvare questo calcio, va condiviso da tutte le componenti. Lega e Federazione dovranno condividere questo progetto''

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza