cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 17:12
Temi caldi

Calcio: Reja, sfida col Milan determinante per raggiungere l'Europa

22 marzo 2014 | 17.12
LETTURA: 2 minuti

"Sarà una settimana importantissima per l'Europa League. Per noi sarebbe importantissimo vincere col Milan. Dovremo fare il massimo per poter raggiungere il risultato, dobbiamo sapere che affrontiamo una squadra con grandi valori, non dobbiamo cullarci sulle vittorie passate, dovremo fare la partita giusta ed utilizzare le nostre armi". Milan, Genoa e Parma, la Lazio si gioca in sette giorni una buona fetta delle sue chance di centrare l'Europa nella prossima stagione, ne è consapevole il tecnico biancoceleste Edy Reja.

"Non siamo a pari punti con il Parma ma non si può dire che non sia decisivo lo scontro col Parma -spiega in conferenza stampa a Formello l'allenatore della Lazio tornando alla sfida dell'Olimpico-. Mi aspetto una grande reazione del Milan, ha dei valori assoluti, ha subito delle critiche e deve reagire. Ciò che mi interessa è che la mia squadra faccia la partita giusta con grande intensità perché davanti hanno dei giocatori che possono determinare la partita da un momento all'altro, servirà particolare concentrazione".

Quella tra biancocelesti e rossoneri sarà una sfida tra squadre con un percorso simile: "Sono due formazioni in difficoltà, la Lazio però sta ritrovando lo spirito giusto, il gioco e i punti -sottolinea Reja-. Ci sono margini per entrambe di migliorare, per quanto mi riguarda sono soddisfatto, c'è stata una crescita costante da quando sono arrivato, non dobbiamo buttare via niente di questo periodo, anzi va tenuto in considerazione anche per un discorso futuro. Seedorf? Quando un allenatore subentra è chiaro che ci sono problemi, quando i risultati non vengono la critica è sempre pronta". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza