cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 12:28
Temi caldi

Calcio: Reja, sogno sgambetto a Roma e Lazio gioca derby per svolta

08 febbraio 2014 | 13.35
LETTURA: 2 minuti

''Non dormo da una settimana, sogno di fare uno sgambetto alla Roma. Una buona prestazione e una vittoria sarebbero una svolta... Magari con un gol allo scadere...''. Attorno al derby ruota tutta o quasi la stagione della Lazio, come dice il tecnico biancoceleste Edy Reja alla vigilia della stracittadina. La Lazio arriva all'appuntamento con 31 punti all'attivo, 19 in meno rispetto ai rivali. ''Noi ci siamo. Giochiamo contro la squadra del momento, la Roma è in un grandissimo momento: ottenere un risultato positivo aiuterebbe la nostra crescita e ci darebbe fiducia'', dice Reja.

''La Roma ha fatto cose straordinarie, la Lazio si aspettava altri risultati nella prima fase della stagione. Ora siamo in crescita rispetto a qualche settimana fa. Abbiamo battuto l'Inter e abbiamo quasi battuto la Juventus, la prestazione contro il Chievo è stata positiva. Quando sono arrivato qui, ci guardavamo indietro. Se facciamo risultato, possiamo cominciare a guardare avanti: l'Europa League è a 4 punti'', aggiunge.

La Roma sta andando oltre le aspettative di inizio stagione: ''Bisogna fare i complimenti a Garcia, l'allenatore ha fatto un lavoro straordinario. Anche la società ha fatto molto, è stato bravissimo anche Sabatini. Hanno inserito giovani di qualità nell'organico e ora stanno ottenendo successi'', dice evidenziando le qualità dei giallorossi. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza