cerca CERCA
Lunedì 03 Ottobre 2022
Aggiornato: 06:46
Temi caldi

Calcio: Seedorf, tifosi contestano? Al Milan non c'e' un colpevole

15 marzo 2014 | 13.28
LETTURA: 1 minuti

''Qui non c'è un colpevole. Tutti i giocatori, incluso Balotelli, devono aiutarsi''. E' il messaggio che Clarence Seedorf, allenatore del Milan, invia alla vigilia della gara casalinga con il Parma. Il match sarà caratterizzato dall'annunciata contestazione della curva rossonera. ''Il calcio non sarebbe il calcio senza i tifosi. Dobbiamo rispettarli e in passato hanno applaudito anche dopo sconfitte. Io credo fortemente in questo gruppo, i risultati verranno di sicuro'', dice Seedorf. ''Qui non ci sono punizioni e non ci saranno. Le scelte sono fatte a livello tecnico e non personale'', aggiunge.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza