cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 02:33
Temi caldi

Calcioscommesse: sit-in tifosi Teramo a Roma, 'serie B sul campo'

27 agosto 2015 | 15.25
LETTURA: 2 minuti

Protesta pacifica dei tifosi del Teramo a Roma, dove oggi si discute il ricorso del club abruzzese contro la retrocessione in serie D decisa dal Tribunale nazionale della Figc nell'ambito del processo sportivo sul calcioscommesse.

I sostenitori del Teramo, oltre un centinaio, sono arrivati nella Capitale a bordo di due pullman e diverse macchine per un sit-in di protesta davanti all'albergo dove sono in programma le udienze della Corte d'Appello.

I tifosi, controllati dalle forze dell'ordine, hanno srotolato alcuni striscioni con su scritto 'Serie B conquistata sul campo' e '#iostoinB'. Non sono mancati cori contro l'Ascoli, la squadra che prenderebbe il posto degli abruzzesi nel campionato cadetto se dovesse essere confermata la sanzione per la presunta combine di Savona-Teramo, partita della scorsa stagione di Lega Pro che ha consentito agli abruzzesi di ottenere la promozione in B.

Al sit-in dei sostenitori non hanno aderito i gruppi ultrà 'Teramo Sedici gradoni' e 'Teramo zezza', l'ala più radicale del tifo, in dissenso con le ragioni della protesta e con la società guidata dal presidente Campitelli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza