cerca CERCA
Mercoledì 08 Febbraio 2023
Aggiornato: 13:40
Temi caldi

Cambio al vertice in Allianz Trade, Aylin Somersan Coqui nominata ceo

20 ottobre 2022 | 14.07
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Allianz Trade, leader mondiale nell'assicurazione crediti commerciali, annuncia oggi che Aylin Somersan Coqui, attualmente Group Chief Risk Officer di Allianz Se, diventerà ceo e presidente del Management Board di Allianz Trade. Questo cambio al vertice è subordinato all'approvazione delle autorità regolatorie e segue l'uscita di Clarisse Kopff, che ha scelto di intraprendere un nuovo ruolo di leadership al di fuori di Allianz a partire dal 30 novembre 2022. Lo annuncia una nota.

Aylin Somersan Coqui, 46 anni, si è laureata presso il Davidson College e ha conseguito un Mba alla Harvard Business School. Ha iniziato la carriera nel 1998 come analista finanziaria presso Morgan Stanley, per entrare nel Gruppo Allianz nel 2002. Ha ricoperto varie posizioni presso Allianz Global Investors e Pimco prima di assumere diversi ruoli di leadership internazionale all'interno del Gruppo: Chief Financial Officer (2013-2015) e Chief Executive Officer (2016-2018) per Allianz Turkey, Chief Human Resources Officer per Allianz SE (2019) e Board Member e Labor Director per Allianz Deutschland AG (2019-2020). Dal 2020 Aylin svolge la funzione di Group Risk Chief Officer per Allianz Se. La sua nomina come Ceo e presidente del Management Board di Allianz Trade è subordinata al processo normativo di approvazione.

"Desideriamo ringraziare Clarisse per l'eccellente lavoro svolto per Allianz Trade e augurarle buona fortuna per questo nuovo capitolo della sua carriera. Esprimiamo i migliori auguri ad Aylin nel nuovo ruolo e siamo convinti che, grazie alla vasta formazione maturata sia nella gestione patrimoniale che nelle assicurazioni e all’esperienza tecnica acquisita nel ramo rischi, si trovi in una posizione eccellente per guidare il continuo sviluppo di Allianz Trade", ha affermato Chris Townsend, membro del Management Board di Allianz Se.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza