cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 13:29
Temi caldi

Cambio batteria in 3 minuti con le power swap station per EV di Nio

12 luglio 2021 | 18.48
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Nio prevede di realizzare almeno 3.700 ulteriori power swap station entro la fine del 2025 nel tentativo di promuovere la diffusione delle auto elettriche in Cina. Il produttore di EV con sede a Shanghai ha finora costruito circa 300 di queste stazioni, dove i conducenti possono recarsi per sostituire rapidamente (in 3 minuti e senza intervento umano) la batteria dell'auto con una nuova piuttosto che aspettare che si ricarichi, e dopo aver venduto circa 120.000 veicoli elettrici farà dell'offerta di un maggior numero di stazioni di "rechange" una priorità, ha detto il Presidente e co-fondatore Qin Lihong durante un briefing con i media venerdì a Shanghai.

L'azienda sta anche lavorando alla realizzazione di veicoli per la ricarica mobile ha affermato Shen Fei, vicepresidente power management di Nio. Nel 2018 l'azienda ha costituito un team addetto alla ricarica che recupera le vetture dei clienti "a terra" e le riconsegna con l'autonomia ripristinata. Nio sta anche entrando nel mercato europeo partendo dalla Norvegia e ha spedito il suo primo lotto di stazioni di cambio batteria la scorsa settimana.

Circa 1.000 delle 4.000 stazioni di sostituzione della batteria pianificate entro il 2025 saranno installate al di fuori della Cina, ha spiegato Lihong. Gli attuali modelli della Casa automobilistica hanno la possibilità di essere acquistati con un piano "battery-as-a-service", in base al quale i clienti acquistano l'auto, ma noleggiano la batteria. In questo modo possono sempre tenersi aggiornati con le tecnologie delle batterie man mano che queste migliorano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza