cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 21:48
Temi caldi

Camorra, Salerno: arrestato boss latitante a capo di un clan di Somma Vesuviana

08 febbraio 2014 | 15.16
LETTURA: 1 minuti

alternate text

I carabinieri di Somma Vesuviana (Napoli), insieme a colleghi del nucleo operativo della compagnia di Castello di Cisterna, hanno arrestato Giovanni D'Avino, 54 anni, alias 'O' Bersagliere', capo dell'omonimo clan attivo a Somma Vesuviana.

L'uomo si era reso irreperibile già dal 6 dicembre scorso, sottraendosi all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e pendeva nei suoi confronti un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 22 gennaio scorso dalla Corte di appello di Napoli, per estorsione continuata aggravata. D'Avino è stato bloccato sul lungomare di Salerno mentre lasciava un albergo ed è stato trovato in possesso di una carta d'identità con false generalità.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza