cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 23:12
Temi caldi

Camorra, sequestro di beni a un ex vigile urbano di Castel Volturno

24 aprile 2014 | 10.48
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Una villa di oltre 200 mq dal valore di 250 mila euro e un'autorimessa attigua del valore di 50 mila euro sono stati sequestrati a un ex vigile urbano del Comune di Castel Volturno (Caserta), ritenuto affiliato al clan dei Casalesi. Il decreto di sequestro, su proposta del questore di Caserta Giuseppe Gualtieri, è stato emesso dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ed è stato eseguito dagli investigatori della Sezione accertamenti patrimoniali della Divisione Polizia anticrimine della Questura di Caserta, diretti dal commissario capo Antonia Lupone. I beni sono di un 49 anni, pregiudicato per associazione a delinquere di stampo mafioso e già appartenente alla Polizia municipale di Castel Volturno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza