cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 00:20
Temi caldi

Calcio: Campagna contro omofobia, tante adesioni per 'allacciamoli'

02 marzo 2015 | 17.13
LETTURA: 3 minuti

Crescono di ora in ora, di minuto in minuto il numero delle adesioni da parte del mondo dello sport e dello spettacolo alla campagna 'Cambiamo gli schemi #Allacciamoli', l’iniziativa per contrastare qualsiasi forma di omofobia e lesbofobia

alternate text
'Allacciamoli', la campagna contro l'omofobia

Crescono di ora in ora, di minuto in minuto il numero delle adesioni da parte del mondo dello sport e dello spettacolo alla campagna 'Cambiamo gli schemi #Allacciamoli', l’iniziativa per contrastare qualsiasi forma di omofobia e lesbofobia. promossa da Paddy Power insieme alle Associazioni Nazionali ArciLesbica e Arcigay. Sono migliaia i messaggi e le manifestazioni di sostegno che stanno invadendo i social: dalla Serie B alla Serie A, dal basket alla pallavolo, dagli atleti di varie discipline sportive a personaggi noti del mondo dello spettacolo: tutti per dire 'no' alle diverse forme di discriminazione per orientamento sessuale-affettivo.

Carpi, Crotone, Spezia, Virtus Entella, Latina, Pescara e Varese, per quanto riguarda la B...Genoa FC, Hellas Verona con Jacopo Sala e il Milan con Andrea Poli: queste le prime squadre di Serie A a lanciare ufficialmente il loro sostegno. A seguire, la Sampdoria che ha visto coinvolti numerosi giocatori e lo stesso Sinisa Mihahilovic che ha 'allacciato' il microfono in conferenza stampa. E poi la Lazio con Ledesma, Klose, Anderseon, Keita, Paolo; l’Udinese con Stramaccioni e Di Natale; tra le fila dell'As Roma, dopo Nainggolan, anche la partecipazione di Paredes. Per non parlare del mondo del basket dove Geas basket, Dinamo Sassari, Pistoia, Aquilia Trento e Enel Brinidisi hanno dimostrato il loro sostegno.

Nell’ultima ora anche i tweet di Moras e Halfredsson dell’Hellas Verona che mostrano i loro scarpini negli spogliatoi pronti a scendere in campo con i lacci arcobaleno. La lista si allunga con la partecipazione di atleti quali lo sciatore Innerhofer, il plurimedagliato del canottaggio Romano Battisti, il pallanotista Niccolo’ Figari e molti altri personaggi del mondo dello spettacolo. Anche oggi è una partita che chiunque potrà giocare, ed è quella del rispetto per le scelte di vita di ognuno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza