cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 16:49
Temi caldi

Cinema

Cannes, nessun italiano il lizza per la Palma d'Oro

13 aprile 2017 | 14.45
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Nessun italiano in gara a Cannes per la 70esima edizione (17-28 maggio), con 'Fortunata' di Sergio Castellitto e 'Aprés la guerre' di Annarita Zambrano selezionati però in Un Certain Regard. Pierre Lescure, presidente del Festival di Cannes, e Thierry Frémaux, delegato generale, hanno annunciato la selezione dell'edizione di quest’anno che vede come film di apertura, fuori concorso, 'Les fantômes d’Ismaël' di Arnaud Desplechin.

In gara per la Palma d’Oro vi sono 'Nelyubov' di Andrey Zvyagintsev, 'You Were Never Really Here' di Lynne Ramsay, 'Good Time' di Benny e Josh Safdie, 'L’amant double' di François Ozon, 'A Gentle Creature' di Sergei Loznitsa, 'Jupiter’s Moon' di Kornél Mundruczó, 'The Killing of a Sacred Deer' di Yorgos Lanthimos, 'Hikari' (Radiance) di Naomi Kawase, 'Geu-Hu' (The Day After) di Hong Sangsoo, 'Le Redoutable' di Michel Hazanavicius, 'Wonderstruck' di Todd Haynes, 'Happy End' di Michael Haneke, 'Rodin' di Jacques Doillon, 'The Beguiled' di Sofia Coppola, '120 Battements par minute' di Robin Campillo, 'Okja' di Bong Joon-Ho e 'Aus dem nichts' (In the Fade) di Fatih Akin.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza