cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 03:23
Temi caldi

Caos Roma, Lombardi: "Marra virus che infetta M5S"

15 settembre 2016 | 12.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Roberta Lombardi (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

E' stata muta per mesi, mentre a Roma e nel M5S scoppiava il caos. La deputata 5 Stelle Roberta Lombardi rompe il silenzio con un post su Facebook durissimo, diretto alla sindaca capitolina Virginia Raggi con la quale non parla dal giorno in cui, a luglio, abbandonò il minidirettorio.

"Qualcuno si è auto definito 'lo spermatozoo che ha fecondato il Movimento' - scrive la deputata romana riferendosi a una frase attribuita all'ex capo di Gabinetto - Io penso che la definizione esatta sia 'il virus che ha infettato il Movimento'. Ora sta a noi dimostrare di avere gli anticorpi".

Il post è accompagnato dal link dell'articolo dell'Espresso sul presunto acquisto con maxi sconto di un attico da parte di Marra dall’immobiliarista romano considerato dal Movimento 5 Stelle come uno dei nemici della Capitale. Segue un post scriptum: "Poiché la trasparenza è un valore del M5S - scrive Lombardi - sono sicura che il sindaco Raggi pubblicherà subito i pareri dell'Anac in suo possesso sulle nomine di Marra e Romeo".

A quanto apprende l'Adnkronos, Lombardi lunedì scorso è stata vista entrare alla Casaleggio associati, dove ha avuto un incontro di diverse ore con Davide Casaleggio. Sul tavolo il caso Roma, oltre all'organizzazione di Italia 5 Stelle che vede Lombardi impegnata in prima linea.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza