cerca CERCA
Domenica 27 Novembre 2022
Aggiornato: 07:43
Temi caldi

News to go

Caporalato, operazione nel Nisseno: 10 arresti

24 settembre 2022 | 11.27
LETTURA: 1 minuti

I lavoratori, pagati meno di quattro euro l’ora, erano privi di contratto, copertura previdenziale e assicurativa e riposi settimanali

Lavoratori pagati meno di quattro euro l’ora, senza contratto, copertura previdenziale e assicurativa e riposi settimanali. E' quanto emerso dall'inchiesta della procura di Caltanissetta che ha portato a 10 arresti eseguiti questa mattina dalla Polizia di Stato nei confronti di alcuni cittadini stranieri gravemente indiziati di appartenere a una consorteria criminale finalizzata a reclutare manodopera straniera, in larga parte di nazionalità marocchina, da destinare al lavoro nelle campagne limitrofe al capoluogo nisseno in condizioni di sfruttamento.

Le indagini hanno permesso di acquisire un quadro indiziario grave anche a carico di alcuni proprietari terrieri e imprenditori agricoli della provincia nissena e agrigentina per il reato di “intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro”, in quanto avrebbero utilizzato, assunto o impiegato la manodopera straniera reclutata dalla presunta organizzazione criminale, sottoponendo reiteratamente a condizioni di lavoro lesive della dignità, della sicurezza e della salute, approfittando dello stato di bisogno in cui i lavoratori versano. In particolare, sono state applicate due custodie cautelari in carcere e otto agli arresti domiciliari.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza