cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 07:42
Temi caldi

Salute: Carbonaro, a 'Tennis&Friends' per promuovere cultura del rischio

08 ottobre 2017 | 10.11
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Nella foto, Salvatore Carbonaro

"Siamo presenti a 'Tennis&Friends' perché riteniamo che sia il luogo adatto per diffondere la cultura del rischio. Purtoppo in Italia manca questa cultura, anche ad alti livelli, perché la psicologia uamana rimanda sempre le incertezze. Viviamo in un mondo di incertezze, non sappiamo domani come sarà la nostra vita in termini di reddito, in termini di salute". Lo ha detto all'AdnKronos Salvatore Carbonaro, presidente di Praesidium Spa, presente nell’area istituzionale della manifestazione 'Tennis&Friends' che si svolge al Foro Italico di Roma: una due giorni all'insegna dello sport e della salute per promuovere la prevenzione, educare ad un corretto stile di vita e all'importanza della diagnosi precoce, grazie a visite specialistiche ed esami diagnostici messi a disposizione grazie all'ampia èquipe sanitaria di professionisti della Fondazione Policlinico A.Gemelli.

"Praesidium - precisa Carbonaro - opera come broker di riferimento di Assitalia e quindi dell'ecosistema di Federmanager. Abbiamo degli specialisti di risk management e risk family che fanno attività pedagogica della cultura del rischio, incontrando sia i nostri iscritti a livello territoriale sia i capi del personale delle aziende, e proponiamo le migliori soluzioni assicurative per dirigenti e manager. L'attività che facciamo è di consulenza sul territorio per conto del Fondo Assidai che è un fondo integrativo del Fasi, o sostitutivo per coloro che non sono iscritti al Fondo assistenza sanitaria integrativa", conclude il presidente di Praesidium.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza