cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 03:42
Temi caldi

Carbonizzato nel camper, fiamme partite dal mezzo

04 gennaio 2020 | 09.30
LETTURA: 2 minuti

Il Transit andato a fuoco a Garbatella era stato concesso alla vittima da un italiano che pagava la sosta per offrirgli riparo

alternate text
(Foto Vigili Del fuoco)

di Silvia Mancinelli
Le fiamme che nella tarda serata di venerdì hanno bruciato cinque camper in piazzale 12 ottobre 1492, a Garbatella, carbonizzando un uomo, sarebbero partite proprio dal Ford Transit nel quale dormiva la vittima. Al 50enne romeno, con problemi di dipendenza dall'alcol, quel mezzo era stato concesso a titolo di beneficenza da un italiano che continuava a pagare la sosta nell'area, 'tollerata' come spazio per i senza fissa dimora. Sconosciute, al momento, le cause del rogo. Sul posto impegnati nelle indagini i carabinieri dell'Eur in attesa della relazione dei Vigili del Fuoco. Non sono state trovate tracce visibili che facciano pensare al dolo, ma al momento non è esclusa alcuna pista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza