cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 21:34
Temi caldi

Carburanti, arrivano i primi ribassi sui prezzi

30 novembre 2021 | 09.14
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Nuovo tonfo del barile che questa mattina si sveglia appena sopra i 71 dollari. Rimbalzano le quotazioni dei prodotti raffinati dopo il crollo di venerdì. Iniziano a vedersi i ribassi anche sui prezzi dei carburanti alla pompa, dopo un mese di stasi. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,743 euro/litro (-1 millesimo, compagnie 1,749, pompe bianche 1,730), diesel a 1,609 euro/litro (-1, compagnie 1,613, pompe bianche 1,600). Benzina servito a 1,875 euro/litro (invariato millesimo, compagnie 1,925, pompe bianche 1,785), diesel a 1,748 euro/litro (invariato, compagnie 1,799, pompe bianche 1,656). Gpl servito a 0,831 euro/litro (invariato, compagnie 0,840, pompe bianche 0,821), metano servito a 1,660 euro/kg (+2, compagnie 1,718, pompe bianche 1,615), Gnl 2,156 euro/kg (-19, compagnie 2,160 euro/kg, pompe bianche 2,153 euro/kg).

Questi i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,831 euro/litro (servito 2,044), gasolio self service 1,711 euro/litro (servito 1,951), Gpl 0,925 euro/litro, metano 1,943 euro/kg, Gnl 2,179 euro/kg. Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di venerdì: benzina a 463 euro per mille litri (+12, valori arrotondati), diesel a 474 euro per mille litri (+16, valori arrotondati). Questi i valori comprensivi di accisa: benzina a 1.191,57 euro per mille litri, diesel a 1.091,20 euro per mille litri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza