cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:49
Temi caldi

Carburanti, mercati internazionali senza scosse: prezzi stabili

10 novembre 2016 | 08.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Torna la stabilità sulla rete carburanti italiana. Con i mercati internazionali dei prodotti petroliferi che non hanno subito nessuna scossa dalla vittoria di Trump alle elezioni Usa, infatti, non si registrano oggi variazioni dei prezzi raccomandati da parte delle compagnie. Sul territorio, prezzi praticati del diesel e della benzina ancora con lieve tendenza alla discesa a valle dei ribassi dell'ultima settimana, mentre per il Gpl il trend è inverso.

Nel dettaglio, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della verde è pari a 1,480 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,478 a 1,494 euro/litro (no-logo 1,461).

Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,327 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,324 a 1,347 euro/litro (no-logo a 1,309). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,592 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,539 a 1,676 euro/litro (no-logo a 1,491), mentre per il diesel la media è a 1,443 euro/litro, con le compagnie da 1,398 a 1,525 euro/litro (no-logo a 1,339). Il Gpl, infine, va da 0,560 a 0,572 euro/litro (no-logo a 0,548).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza