cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 13:17
Temi caldi

Carnevale: al via a Viareggio da domenica le sfilate dei carri

13 febbraio 2014 | 09.30
LETTURA: 2 minuti

Viareggio, la capitale del Carnevale italiano, festeggia i 141 anni della sua manifestazione e lo fa in grande stile con cinque corsi mascherati sui viali a mare. Per un mese, da domenica prossima al 9 marzo, la città si trasforma nella fabbrica del divertimento tra sfilate di giganti di cartapesta, feste notturne, spettacoli pirotecnici, veglioni, rassegne teatrali, appuntamenti gastronomici e grandi eventi sportivi mondiali.

Il 16 e 23 febbraio, poi il 2, il 4 e il 9 marzo, sui viali a mare, si potranno ammirare 10 carri di prima categoria, 5 di seconda 9 mascherate in gruppo, 10 maschere isolate. A bordo di ogni carro di prima categoria ballano fino a 275 figuranti in maschera. I sogni, i desideri della gente e la paura di vederli volar via. La crisi economica e la voglia di dimenticarla. La Rete e i pericoli che si nascondono dietro di essa. La magia e i riti voodoo. Il mito di Atlantide. L'omaggio a due big assoluti della musica internazionale come John Lennon e Freddie Mercury. Sono questi i temi scelti dai Maestri costruttori per i carri e le mascherate che sfileranno da domenica prossima.

Non manca la satira politica, con i leader messi alla berlina, in cartapesta. Da Renzi a Napolitano, da Berlusconi a Grillo, tutti sono stati presi di mira dalla satira graffiante dei 'maghi della cartapesta' viareggini. Con il quinto Corso Mascherato del Carnevale 2014, la storia della manifestazione raggiunge la cifra di 400 sfilate di carri allegorici, programmate dal 1873 a oggi. In questi 141 anni sono stati realizzati ben 766 carri grandi, 476 carri di seconda categoria, 858 mascherate in gruppo e 738 maschere isolate.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza