cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 13:38
Temi caldi

Carnevale bagnato a Venezia, pioggia e acqua alta per il martedì grasso

03 marzo 2014 | 13.39
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Roma, 3 mar. (Adnkronos/Ign) - "Un martedì grasso all'insegna delle precipitazioni attende le migliaia di turisti che affolleranno la Laguna per l'ultimo giorno di Carnevale". E' la previsione di ilmeteo.it, che annuncia una "forte instabilità a causa del transito di una nuova perturbazione che porterà piogge più moderate nella prima parte della giornata, poi via via in attenuazione nel corso del pomeriggio". "Attenzione anche al fenomeno dell'acqua alta'' che martedì ''intorno all'ora di pranzo raggiungerà un picco di oltre un metro, con tratti consistenti dei percorsi cittadini che potrebbero risultare allagati. Sicura la predisposizione delle consuete passerelle, ma potrebbero esserci disagi per il sovraffollamento dovuto alla festa" avverte la redazione del sito.

Secondo il direttore del portale www.ilmeteo.it, Antonio Sanò, "nuvolosità, piogge e nevicate a quote basse interesseranno'' tra lunedì e martedì ''in particolare il Centronord e il basso Tirreno, con fenomeni localmente anche di forte intensità. Andrà meglio sui settori adriatici centro-meridionali". "A partire da metà settimana - prosegue - la depressione si sposterà verso Sud, sospinta da venti settentrionali, portando ancora instabilità sulle aree adriatiche e al Meridione. Molto sole in arrivo invece al Nord". "Verso il fine settimana si avrà un rialzo termico ovunque, specie durante le ore diurne, con primo vero assaggio di primavera sulla nostra penisola" conclude Sanò.

In Sardegna, intanto, il Dipartimento della Protezione civile ha emesso il bollettino di allerta per criticità ordinaria per rischio idrogeologico per le zone di Campidano, Gallura, Montevecchio-Pischilappiu, Iglesiente, Logudoro e Tirso per tutta la giornata di lunedì. L'isola è battuta da venti di maestrale e da piogge intense e la neve ha imbiancato le quote oltre i mille metri.

In Toscana, interessa le province di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia e Siena l'allerta meteo per pioggia emesso dalla Soup, sala operativa della Protezione civile regionale, con validità dalle ore 16 di lunedì fino alle ore 20 di martedì 4 marzo. Le zone di allerta sono nei bacini Versilia, Basso Serchio, Valdarno inferiore, Foce dell'Arno, Cecina, Cornia, Isole, Elsa, Era, Ombrone grossetano e Bruna.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza