cerca CERCA
Sabato 27 Febbraio 2021
Aggiornato: 20:01
Temi caldi

Casa, no effetto Covid su prezzi. Venditori resistono

24 ottobre 2020 | 16.48
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Roma, 24 ott. (Adnkronos)

Gli effetti dell'emergenza coronavirus non si dispiegano ancora sul trend dei prezzi delle case. Rispetto ad altri settori, infatti, il mercato immobiliare è più lento a subire i contraccolpi di crisi economiche e sociali improvvise come quella generata dal Covid-19. Secondo i dati dell'Osservatorio Immobiliare.it, infatti, i trend dei prezzi è rimasto sostanzialmente stabile. Non si registrano ancora particolari ribassi. Anzi si intravede piuttosto una situazione di congelamento e di attesa da parte dei venditori. In Italia, a settembre, il prezzo in media è di 1.999 euro al metro quadro: in crescita dello 0,8% rispetto a settembre 2019. Tra marzo e settembre 2020 si è registrato una crescita dell'1,3% mentre tra giugno e settembre 2020 la progressione è stata solo dello 0,9%.

E questo, rileva Immobiliare.it, si nota particolarmente nelle aree e nella città dove, ormai da mesi, si registravano trend al rialzo. Basti vedere i valori rilevati nei grandi centri con oltre 250.000 abitanti: questa tendenza è ancora più evidente in città come Bologna e Milano, dove negli ultimi tre mesi si è arrestata la corsa al rialzo, come mostrano le variazioni registrate già a settembre.

A settembre a Milano il prezzo è in media di 3.733 euro al metro quadro, in crescita del 13,6% rispetto al mese di settembre 2019. Tuttavia se si guarda agli ultimi 6 mesi la crescita è del 4,4% mentre negli ultimi tre mesi è addirittura in crescita solo dell'1%. A Bologna, a settembre, il prezzo è di 3.072 euro/mq: rispetto allo stesso mese del 2019 la crescita è del 4,2% (+1,5% se si guarda a 6 mesi, +0,2% se si guarda a 3 mesi). A Roma il prezzo a settembre è di 3,254 euro al metro quadro, in crescita dello 0,4% rispetto a settembre 2019 (+1,3% negli ultimi 6 mesi, +0,4% negli ultimi tre mesi).

Se si guarda per aree, nel nord-ovest il prezzo a settembre è in media di 1.996 euro/mq: +2,8% rispetto a settembre 2019 (+2,7% tra marzo e settembre 2020, +2% tra giugno e settembre 2020); nel centro il prezzo a settembre è di 2,363 euro/mq: -1,5% rispetto a settembre 2019 (+0,3% tra marzo 2019 e settembre, 0% tra giugno e settembre 2020).

Nel Sud il prezzo a settembre è di 1.527 euro/mq, in calo del 2,9% rispetto a settembre 2019 (-0,6% tra marzo 2020 e settembre 2020 e -0,2% tra giugno e settembre 2020). Nelle Isole il prezzo è di 1.376 euro/mq , in calo dell'1,8% rispetto allo stesso mese del 2019 (+1% tra marzo e settembre 2020, +0,7% tra giugno e settembre 2020). Nel Nord-est il prezzo è di 1.939 euro/mq, +2,6% rispetto a settembre 2019 (+1,8% tra marzo e settembre 2020 e +0,8% tra giugno e settembre 2020).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza