cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:24
Temi caldi

Casapound: "Attacchi strumentali, uomini liberi vengano qui"

04 giugno 2020 | 15.30
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Per tutti coloro che vogliono mostrare solidarietà e vicinanza a CasaPound dopo gli ultimi attacchi strumentali, per gli amici, i rappresentanti delle istituzioni, gli esponenti del mondo della cultura, per tutti gli uomini liberi, l'appuntamento è oggi alle ore 17.30 in via Napoleone III numero 8". Così CasaPound sulla sua pagina Facebook.

A conclusione di una indagine condotta dalla Digos della Questura di Roma, la Procura della Repubblica capitolina ha chiesto e ottenuto dal Gip un sequestro preventivo, con riferimento al reato di occupazione abusiva, dell’immobile sede del movimento Casapound, in via Napoleone III, in zona Esquilino.

Associazione a delinquere finalizzata all’istigazione all’odio razziale e occupazione abusiva di immobile: sono questi i reati contestati dalla Procura di Roma nei confronti dei vertici del movimento tra cui Gianluca Iannone, Andrea Antonini e Simone Di Stefano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza