cerca CERCA
Giovedì 05 Agosto 2021
Aggiornato: 20:13
Temi caldi

Cashback di stato, con Nexi funziona senza Spid e App IO

08 dicembre 2020 | 09.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Cashback di Natale al via. E non servono per forza Spid e app IO. Dall'8 dicembre, data di partenza del programma cashback 'di stato', si può arrivare ad ottenere il bonus del 10% senza accedere all'app IO attraverso lo Spid e la carta d'identità elettronica. Nexi, infatti, consente di accedere al programma attraverso le sue app Nexi Pay e YAP offrendo ulteriori benefici, anche economici, che si aggiungono a quelli garantiti dal Governo. Nexi Pay e YAP permetteranno, quindi, di aderire al cashback con pochissimi passaggi, in modalità sicura e veloce senza necessità di registrarsi con identità digitale sull’app IO.

Per chi si iscrive all’iniziativa tramite Nexi Pay, inoltre, da subito saranno considerati validi ai fini del cashback anche gli acquisti effettuati con SmartPhone utilizzando Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay, in aggiunta a quelli effettuati con le carte. Il cashback guadagnato sarà accreditato sull’iban definito dal cliente al momento dell’adesione.

Per chi aderisce tramite YAP, invece, il cashback guadagnato sarà accreditato direttamente su YAP, pronto per essere speso tramite la app sia in negozio, sia online. Inoltre, Nexi ha scelto di aggiungere ulteriori due vantaggi economici su YAP: la possibilità di guadagnare fino a 100 euro con il Cashback Invita Amici, da accumulare e spendere online su Amazon, e l’opportunità di vincere fino a 100 euro, in tempo reale, con il Forziere Cashback Edition.

“Abbiamo voluto rendere semplice e immediata l’adesione al CashBack di Stato perché vogliamo che il maggior numero possibile di cittadini vi prenda parte, essendo un momento fondamentale per la digitalizzazione del Paese, accelerando l’adozione dei pagamenti digitali, con benefici per tutto il sistema – afferma Roberto Catanzaro, Business Development Director di Nexi – In questa direzione vanno anche i vantaggi aggiuntivi che garantiamo tramite Nexi Pay e YAP ai clienti delle nostre banche partner, crediamo sia importante fare la nostra parte e offrire uno stimolo in più a partecipare all’iniziativa del Governo”.

Tutte le carte emesse da Nexi, infine, possono sempre essere registrate al CashBack di Stato tramite l’app IO e tutti gli esercenti clienti delle banche partner di Nexi – circa 900 mila in Italia – sono già abilitati ad aderire all’iniziativa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza