cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 19:58
Temi caldi

Casini: "Bene Mattarella su Commissione banche"

29 marzo 2019 | 17.31
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Il presidente Mattarella è stato ineccepibile. Non c'è dubbio che la vecchia commissione era stata chiamata ad approfondire episodi precisi già all'attenzione dell'autorità giudiziaria. Con questa nuova commissione ci sarebbe un controllo parallelo che lederebbe l'autonomia della vigilanza". Lo dice all'Adnkronos Pier Ferdinando Casini, già presidente della precedente commissione di inchiesta sul sistema bancario, nel commentare i rilievi sollevati dal capo dello Stato nel firmare la legge sull'istituzione del nuovo organismo parlamentare.

"Per questo - ricorda - non votai per l'istitutizione di questa commissione. Fare un parallelismo con la precedente e la nuova è quindi improprio. Io auguro buon lavoro, spero facciano meglio di noi ma spero anche che leggano il nostro documento finale, nel quale c'è già tutto quello che il Parlamento poteva fare", conclude Casini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza