cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 20:52
Temi caldi

Caso Abu Omar: Cassazione conferma 7 anni a ex capo Cia Castelli

11 marzo 2014 | 15.49
LETTURA: 2 minuti

La Cassazione ha reso definitiva la condanna a 7 anni di reclusione all'ex capo della Cia in Italia Jeff Castelli nell'ambito del processo 'stralcio' per il sequestro dell'ex imam Abu Omar. In particolare, la quinta sezione penale ha respinto il ricorso presentato dal difensore di Castelli confermando inoltre le condanne a 6 anni di reclusione ciascuno nei confronti degli altri ex agenti Henry Russomando e Betnie Medero. In questo modo piazza Cavour ha convalidato la decisione della Corte d'Appello di Milano del 1 febbraio 2013.

L'ex imam era stato sequestrato a Milano nel febbraio del 2003 dagli agenti della Cia con l'aiuto dei Servizi segreti italiani. In primo grado Castelli era stato prosciolto sulla base della immunità diplomatica come gli altri due ex agenti. La Cassazione in precedenza aveva già condannato 23 agenti Usa mentre alcuni giorni fa ha prosciolto in virtu' del segreto di Stato gli ex vertici del Sismi Niccolo' Pollari e Marco Mancini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza