cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 12:24
Temi caldi

Caso Cucchi, Giuliano Giuliani: "Ogni tanto una sentenza corretta"

07 maggio 2021 | 19.04
LETTURA: 1 minuti

Il padre di Carlo Giuliani all'Adnkronos: "In magistratura ci sono anche persone oneste"

alternate text
Fotogramma /Ipa

"Ogni tanto arriva una sentenza corretta, ma continuo a pensare che non si sono mai presi provvedimenti contro quei magistrati che avevano detto che Cucchi fosse morto per malnutrizione. Nella magistratura purtroppo è pieno di questa gentaglia, ma ci sono anche persone oneste e serie, giudici che svolgono il proprio lavoro con onore e dignità". Lo dice all'Adnkronos Giuliano Giuliani, padre di Carlo Giuliani, il ragazzo ucciso durante gli scontri del G8 di Genova del 2001, dopo la sentenza della corte d'assise d'Appello di Roma nel processo Stefano Cucchi che ha condannato a 13 anni di reclusione i carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro per omicidio preterintenzionale.

"Tutti i miei commenti - aggiunge - non possono che essere questi dopo tutto - anche noi abbiamo incontrato il peggio del peggio nei tribunali di Genova per quanto riguarda Carlo. Persone indecorose che non hanno nemmeno permesso che si facesse un processo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza