cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 18:22
Temi caldi

Caso Forti: Alfano, si' a revisione processo se legge Usa lo permette

18 marzo 2014 | 19.05
LETTURA: 1 minuti

"L'Italia sosterra' la revisione del processo se ci saranno le condizioni per farlo secondo la legge americana". Lo ha affermato il ministro degli interni Angelino Alfano, annunciando alla stampa italiana l'intenzione di sollevare il caso di Chico Forti - condannato all'ergastolo nel 2000 per l'omicidio dell'australiano Dale Pike - durante l'incontro a Washington con l'Attorney General, Eric H. Holder.

Forti - ha ricordato ancora Alfano - da sempre si proclama innocente mentre la famiglia "sostiene l'ipotesi di una revisione". Proprio lo scorso mese la famiglia del connazionale aveva reiterato l'appello al governo per mobilitarsi con le autorita' Usa al fine di ottenere un nuovo processo nel rispetto delle regole.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza