cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 18:50
Temi caldi

Caso Gregoretti, avvocato Coppi: "Rischio circo mediatico? Tribunale deve essere impermeabile"

30 settembre 2020 | 18.32
LETTURA: 1 minuti

Il legale all'Adnkronos sull’udienza preliminare del 3 ottobre che vede coinvolto il segretario della Lega Matteo Salvini per il caso della nave Gregoretti

alternate text
(Fotogramma)

"Quello della nave Gregoretti è un caso abbastanza unico e dovrebbe restare fuori dalla politica. Il tribunale e le persone che lo compongono devono essere impermeabili. Se questo non accade è un problema". Così all'Adnkronos l'avvocato Franco Coppi sull'udienza preliminare del 3 ottobre che vede coinvolto il segretario della Lega Matteo Salvini per il caso della nave Gregoretti.

A Catania saranno presenti gli esponenti del centrodestra in difesa di Salvini e centinaia di giornalisti. "Se c’è il rischio che le tre giornate in Sicilia vengano strumentalizzate e tutto si trasformi in un 'circo mediatico'? Il dibattito deve essere puramente accademico, visto che c’è un ministro a processo - dice Coppi - Tutto dovrebbe restare dentro quel confine. Andrebbe impedito ai giornalisti di enfatizzare l'udienza, ma è chiaro che sia la stampa sia la televisione faranno il proprio interesse".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza