cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 23:38
Temi caldi

Caso maro': Latorre, India e Italia esprimano democrazia con dialogo

02 giugno 2014 | 12.58
LETTURA: 2 minuti

"Auspico che due grandi nazioni come l'Italia e l'India possano finalmente avere modo di parlarsi ed esprimere la propria democrazia, spero che ci sia un dialogo". E' la speranza del fuciliere di Marina, Massimiliano Latorre, espressa durante la videoconferenza in collegamento da Delhi con le Commissioni Difesa ed Esteri di Camera e Senato.

Latorre ha aperto il suo intervento augurando "buona festa della Repubblica" al comandante supremo delle Forze Armate, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano "ai nostri colleghi all'estero, e a tutti gli italiani che hanno un grande cuore: l'affetto con cui tutti ci state coinvolgendo - ha aggiunto - ne è una prova diretta". Il militare si è rivolto poi alle famiglie, presenti in audizione a Roma: "Loro - ha detto - sono il nostro punto di forza insieme a tutti gli italiani".

"Noi possiamo solo comportarci da militari e da italiani, soffrire con dignità nella speranza che questa storia possa avere finalmente termine", ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza