cerca CERCA
Sabato 24 Luglio 2021
Aggiornato: 15:51
Temi caldi

Caso Pamela, la mamma: "Oseghale può tenersi le scuse"

16 ottobre 2020 | 15.26
LETTURA: 1 minuti

Oseghale: "Morta in casa mia ma non l'ho uccisa"

"Ha avuto l’ultima occasione per dire la verità e non l’ha fatto". Lo ha detto Alessandra Verni, mamma di Pamela Mastropietro commentando la lettera letta da Innocent Oseghale in aula. "Non credo a questa ricostruzione, deve ancora spiegare - aggiunge riferendosi all’imputato - come mai è andato a comprare l’acido insieme a Desmond (Lucky, ndr) e non trovandolo hanno comprato litri e litri di candeggina. Ci deve spiegare ancora il segno della presa trovato sul corpo di mia figlia dove le è stata fatta la puntura. Ci deve spiegare ancora tante cose e oggi non lo ha fatto. Le scuse se le può tenere, non le accettiamo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza