cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Caso Parioli: altre due prostitute 19enni sfruttate, nuovo arresto per Ieni

12 marzo 2014 | 11.29
LETTURA: 2 minuti

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno notificato una nuova ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip presso il Tribunale di Roma su richiesta dei pm della procura della Repubblica di Roma, nei confronti di Mirko Ieni, coinvolto nella vicenda dello sfruttamento delle due ragazze minorenni che si prostituivano nell'appartamento di viale Parioli, già arrestato, il 28 ottobre e il 12 novembre 2013, per i reati di sfruttamento della prostituzione minorile e spaccio di cocaina e oggi ai domiciliari.

Dalle indagini è infatti emerso che l'uomo, tra maggio 2012 e luglio 2013, sfruttava la prostituzione di ulteriori due giovani, all'epoca di diciannove anni, che si prostituivano nel suo appartamento, in zona Vescovio, grazie a inserzioni su siti internet. A Ieni sono poi contestati ulteriori episodi di spaccio di stupefacenti di tipo cocaina e hashish che forniva alle due giovani prostitute e, in alcune circostanze anche a una minorenne di 16 anni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza