cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 02:47
Temi caldi

Calcio

Caso Parma, 5 anni di inibizione e radiazione per Manenti

30 settembre 2015 | 13.13
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Giampietro Manenti

Cinque anni di inibizione con la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango della Figc. E' la sanzione inflitta all'ex presidente del Parma, Giampietro Manenti, dal Tribunale federale nazionale della Figc presieduto da Sergio Artico. Manenti era stato deferito "per avere tentato, utilizzando i Pos della società fallita, di versare nelle casse sociali della stessa somme di denaro di provenienza illecita tramite carte di pagamento clonate e per aver tentato di ricevere somme di provenienza illecita presso la Banca Monte dei Paschi di Siena mediante frodi informatiche con l’ausilio di una organizzazione criminale in ciò specializzata".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza