cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 14:21
Temi caldi

Catania, tassista picchiato da 25enne muore d'infarto

17 giugno 2017 | 16.57
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Un 25enne russo, N.G., originario di Mosca, ma che ha anche passaporto italiano, è stato fermato da carabinieri nell'ambito delle indagini della morte del tassista A.L., di 61 anni, deceduto in ospedale per un infarto due ore dopo essere stato pestato vicino alla stazione ferroviaria di Acireale. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dalla Procura di Catania e ipotizza il reato di omicidio preterintenzionale aggravato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza