cerca CERCA
Martedì 28 Settembre 2021
Aggiornato: 21:54
Temi caldi

Catania: uccide moglie strangolandola, arrestato uxoricida in coma

06 aprile 2014 | 11.16
LETTURA: 2 minuti

A Catania, un provvedimento di arresto per omicidio è stato emesso per R.R., l'uomo di 59 anni che nel pomeriggio di ieri al culmine di una lite nella cucina della loro abitazione, ha strozzato con le mani la moglie, G.F.. L'uxoricida, resosi conto di quello che aveva fatto, si è poi sdraiato sul proprio letto e ha tentato il suicidio ingerendo psicofarmaci. Nell'abitazione, al momento della tragedia, non c'erano i due figli minorenni, di 7 e 4 anni, anni della coppia che erano dai nonni materni. L'uomo, insegnante d'arte, è ricoverato in coma con la prognosi riservata in un reparto di rianimazione dove è piantonato dalla polizia. La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza